Ottoni all’Op(E)ra

Si snoda attraverso una sostanziosa parte dei concerti dedicata a trascrizioni originali, alcune delle quali, grazie anche all’inconfondibile colore strumentale degli ottoni, alquanto spettacolari (realizzate appositamente per il gruppo), tratte dal più noto repertorio lirico italiano (La Traviata, Aida, Il Barbiere di Siviglia, Turandot, ecc.), fino a giungere a brani di genere, stile e provenienza alquanto eterogenea (canzone italiana, latino-americano, jazz, musiche da film ed altro).
Nella parte più moderna, inoltre, ampio spazio viene dato ai vari strumenti a percussione ed all’improvvisazione dei solisti.

Prima parte:
– Pietro Mascagni
CAVALLERIA RUSTICANA (Intermezzo)
– Giuseppe Verdi
NABUCCO Ouverture (arrangiamento: Marcel Saurer)
– Georges Bizet
CARMEN SUITE (arrangiamento: Roger Harvey)
– Giuseppe Verdi
AIDA Gran Finale Atto II (arrangiamento: Massimo Morganti)
– Giacomo Puccini
LA BOHEME Finale Atto II
– Giuseppe Verdi
LA TRAVIATA Brindisi (arrangiamento: Massimo Morganti)

Seconda parte:
– Hoagy Carmichael
STARDUST (arrangiamento: John Iveson)
– Agustin Lara
GRANADA (arrangiamento: Richard Bissill)
– Particella
MEXICAN HAT DANCE (arrangiamento: John Iveson)
– Zequinha Abreu
TICO TICO (arrangiamento: John Iveson)
– George And Ira Gershwin
I GOT RHYTHM (arrangiamento: Roger Harvey)
WHEN THE SAINTS GO MARCHING IN (arrangiamento: Naohiro Iwai)

contattaci ora
Se sei interessato a conoscere i dettagli, i costi e il programma dell'evento puoi contattare il Prof. Marco Gasparrini al numero +39 0733. 240431 o all'indirizzo email marcogasparrini@salvadei.com.
Oppure inviaci una richiesta compilando il form qui sotto. Grazie.






Acconsento al trattamento come descritto nella privacy policy di salvadei.com