La Salvadei Brass a Helvia Recina insieme allo Sferisterio

Impegno prestigioso per la Salvadei Brass. Domenica 2 luglio, alle 21, la nostra compagine sarà impegnata al Teatro antico di Helvia Hecina, a Villa Potenza, per una anteprima del Macerata Opera Festival. 

Lo spettacolo dal titolo Fiori d’Oriente è affidato all’attrice Maria Pilar Perez Aspa, è stato ideato dal direttore artistico Francesco Micheli con la consulenza musicale del segretario artistico Gianfranco Stortoni.

Con Maria Pilar Perez Aspa, sul palco ci saremo noi insieme al soprano Samantha Sapienza, al mezzosoprano Anastasia Pirogova, alla pianista Cesarina Compagnoni e alla Corale dell’Alto Maceratese diretta da Luciano Feliciani.

Il programma raccoglie soprattutto le pagine più celebri delle opere in programma quest’estate allo Sferisterio, senza tralasciare alcuni “classici” molto amati dal pubblico. A noi l’onore del via con “Nessun dorma” da Turandot di Puccini, la Marcia Trionfale e il Finale atto II da Aida di Verdi.

Ottanta minuti di musica tra arie di Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini e Georges Bizet. In chiusura “Va’ pensiero” da Nabucco di Verdi.

L’ingresso è gratuito, previo ritiro del biglietto presso la Biglietteria dei Teatri in Piazza Mazzini 10.